Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

I. Comunicazione ed educazione terapeutica - Canale B

Oggetto:

COMMUNICATION AND THERAPEUTIC PATIENT EDUCATION

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MSL0264
Docenti
Prof.ssa Noemi Foglia (Docente Titolare del modulo)
Dott. Luigi Giovanni Sermenato (Docente Titolare del modulo)
Dott.ssa Annamaria Fantauzzi (Docente Titolare del modulo)
Corso di studio
[f007-c302] laurea i^ liv. in infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere) - a orbassano
Anno
2° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Mista
Crediti/Valenza
4
SSD attività didattica
M-DEA/01 - discipline demoetnoantropologiche
M-PED/01 - pedagogia generale e sociale
MED/45 - scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto e/o orale in presenza
Prerequisiti
Nessuno
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Individuare e chiarire il senso della dimensione pedagogica nell'infermieristica:

  • sia in termini di riflessione teorica sui concetti riferiti all'educazione/formazione,
  • sia nei termini di evidenziare gli oggetti di un comune discorso riferiti all'esperienza vissuta dell'uomo, l'esperienza di malattia ,il suo significato esistenziale, e le loro implicazioni educative formative,
  • sia nell'individuare dispositivi e pratiche che sostengono un percorso educativo/formativo legati agli esiti dell'esperienza di salute vissuta.
  • Trasmettere le nozioni di base delle teorie e dei metodi di ricerca che contraddistinguono le discipline demoetnoantropologiche e far conoscere i concetti chiave dell'antropologia culturale
  • Favorire l'apprendimento delle competenze scientifico-disciplinare nella relazione tra antropologia e nursing.
  • Permettere di conoscere i fenomeni identitari, collettivi, multiculturali e interculturali della società contemporanea, delineando le competenze, i bisogni e le sfide della professione infermieristica nel contesto analizzato.
  • Definire i principi dell'educazione terapeutica rispetto alla funzione educativa delle professioni sanitarie e ai bisogni di salute dell'utente, nelle varie fasi della vita, documentandone le basi razionali
  • Analizzare, documentandone i principi e i criteri, le metodologie e gli strumenti utili per formulare una diagnosi educativa in relazione alla tipologia di utenza
  • Analizzare, documentandone i principi e i criteri, le tappe per la progettazione, l'attuazione di un progetto di educazione terapeutica.
  • Analizzare i principi e le metodologie di valutazione dell'intervento educativo
  • Analizzare le dinamiche comunicative e relazionali sottese a sostenere l'utente e la sua famiglia nel loro processo educativo terapeutico
  • Analisi di esperienze educative realizzate in ambito sanitario
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

  • CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
  • CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
  • AUTONOMIA DI GIUDIZIO
  • ABILITÀ COMUNICATIVE
  • CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO

  • KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
  • APPLYING KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
  • INDEPENDENT JUDGEMENT
  • COMMUNICATION SKILLS
  • LEARNING SKILLS
Oggetto:

Programma

Definire alcune unità originarie di senso e la relazione tra le due scienze: la loro natura relazionistica, l'azione e lo sguardo sul mondo della vita, principi e prassi che orientano le direzioni della propria riflessione e del proprio agire professionale: la valenza clinica, la dinamica tra le dimensioni idiografica e nomotetica, tra narratività dell'esperienza e le forme oggettive della malattia, la realtà corporea e la sua trascendenza

  • Analizzare i risvolti teorici delle epistemologie pedagogico-infermieristiche tra la comprensione/interpretazione e spiegazione: la fenomenologia, l'ermeneutica, l'esistenzialismo e le scienze bio fisiche
  • Individuare e definire un concetto di formazione/educazione come orizzonte di senso alle pratiche infermieristiche: formazione come esperienza vissuta dell'uomo in quanto cultura, formazione /educazione come acquisizione di una forma
  • Definire gli elementi formativi culturali paradigmatici che caratterizzano la riflessione pedagogica ed infermieristica: il corpo che si ha ed il corpo che si è, la cura, la relazione formativa, il dolore, la morte, la progettualità esistenziale
  • Breve descrizione del percorso storico e sviluppo dei concetti di educazione/formazione e sistemi formativi: tra formazione all'umano, attivismo, comportamentismo, cognitivismo, lifelong learning
  • Definire le dimensioni i piani d'utilizzo ed il senso delle pratiche e dispositivi formativi, rispetto all'azione dell'educatore/formatore ed il soggetto in formazione data la condizione di alterazione della salute
  • Descrivere gli elementi che caratterizzano una progettualità formativa e di apprendimento nell'ambito di gestione di una dimensione di malattia o alterazione della dimensione di salute
  • Introduzione all'Antropologia Culturale e Medica: ambiti di pertinenza (M-DEA), metodi, strumenti, concetti chiave (cultura, identità, alterità, relativismo culturale, etnocentrismo)
  • Rapporti tra Antropologia Culturale/Medica e Infermieristica
  • Lo statuto deontologico e l'ambiguità della professione dell'infermiere (simboli, competenze)
  • Concetti - chiave della lettura antropologica del nursing (conoscenza, credenza, biomedicina/sistema culturale, persona, individuo, approccio olistico, empatia, exotopia, advocacy, com-petenze e bisogni, habitus, tipi di assistenza, salute/ malattia, cura/terapia, illness narratives, efficacia simbolica, emozioni, dolore)
  • Medicina & società (biopolitica e violenza strutturale)
  • Corpo, corporeità e Nursing (persona/individuo, il corpo macchina, incorporazione)
  • Rapporto infermiere-paziente
  • Emozioni dal corpo e sul corpo (dolore, con/tatto- contagio; puro/impuro, sporco/pulito)
  • Ruolo del corpo nella relazione e tecniche del corpo (vicinanza, distanza, orientazione. Significati e simboli del ruolo)
  • Riti di cura, pratiche del dis-conoscimento, relazione di aiuto
  • Etnonursing e nursing transculturale: fondamenti, problematiche, prospettive
  •  L'infermieristica e le sfide del III millennio: saper agire, confrontarsi e porsi nei confronti di un paziente straniero: rivisitazione dei concetti-chiave malattia/salute,cura/terapia, corpo/corporeità, individuo/persona
  • Le basi razionali dell'educazione terapeutica: aspetti normativi, etici, economici, sociali, epidemiologici, professionali
  • La diagnosi educativa: principi, metodologie e strumenti
  • Il contratto tra operatore e utente
  • Definizione e negoziazione degli obiettivi
  • Il concetto di compliance e di aderenza e suoi strumenti di rilevazione
  • Progettazione dei contenuti e scelta delle metodologie educative
  • Metodologie e strumenti di valutazione del processo educativo e dei suoi risultati terapeutici
  • Metodologie e strumenti per la promozione relazionale-comunicativa in un setting educativo: principi di empowerment, locus of control,counseling ecc.
Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali interattive

  • Lavori a piccoli gruppi
  • Visione di filmati
  • Analisi di casi studio
  • Roleplaying
Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

sessione febbraio-luglio-settembre - dicembre 2022 

esame svolto in forma orale, in presenza e, per chi ne richiede l'attivazione previo giustificazione dimostrata prevista, da remoto. 

exam carried out in oral form, in person and, for those who request its activation after provided proven justification, remotely.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Le parti indicate dai docenti dei seguenti testi:

  • Fantauzzi A. (a cura di), Di corpo in corpo, Cea, Milano 2014
  • D'Ivernois JF, Gagnayre R. : Educare il paziente: un approccio pedagogico. McGraw-Hill, Milano 2009
  • Benini S., Pedagogia e infermieristica in dialogo. Per uno sviluppo delle competenze educative, comunicative e relazionali nella pratica assistenziale, CLUEB, Bologna, 2006
  • Guarcello E,. Pedagogia in azione, Edises, Napoli 2009

Sono inoltre forniti durante il corso materiali di sintesi elaborati dai docenti



Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 07/10/2022 10:04
    Non cliccare qui!